New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Email User Profile
Post: 37
Age: 49
Gender: Female
OFFLINE
5/12/2012 12:56 AM
 
Quote

sorprese al Salone del Libro
Oggi sono stata al Salone del Libro di Torino e la mia sorpresa è stata grande quando nello stand Fanucci ho visto un poster che pubblicizzava l'uscita di un nuovo libro di Sanderson! Com'è possibile che io non ne sapessi nulla? ;)
Già mi fa sorridere che sul poster ci sia scritto una roba tipo "Dopo il successo di Elantris e di Mistborn" vabbè... Elantris Fanucci l'ha annunciato, anni fa, e mai pubblicato...chi di noi l'ha letto se l'è sciroppato in lingua originale o in francese, come ho fatto io.
Comunque, di questo "Il Conciliatore" qualcuno sapeva qualcosa?
La ragazza allo stand, gentilissima ma totalmente impreparata, non sapeva nulla più di quanto scritto sul catalogo.

Che recita: Collana Collezione Fantasy, Formato 14x22, Pagine 592, Prezzo 12.90, ISBN 978-88-347-1930-5
e il seguente riassuntino:
Da ormai trecento anni il regno di Hallandren è governato dagli dei Ritornati, uomini morti in modo esemplare e tornati a nuova vita dall'aldilà, e dal loro sovrano assoluto, il Re Dio. La vecchia dinastia reale, fuggita durante la Pluriguerra, si è ritirata nell'enclave di Idris, un territorio impervio e montagnoso che però consente loro di controllare i valichi settentrionali. Per ricomporre le differenze e riunificare i due stati una principessa idrisiana dovrà andare in sposa al Re Dio e generare con lui un erede. Ma nella Corte degli Dei, luogo di intrighi e sotterfugi, qualcuno sta tramando...

pare che esca a fine maggio.
un volume unico? una saga? qual è il titolo originale?

http://www.hachi.it/blog
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
5/12/2012 1:19 AM
 
Quote

Si tratta di "Warbreaker". E' un libro-esperimento che sanderson ha condotto attraverso il suo sito web, in pratica ha fatto questo esperimento di pubblicare gratuitamente ogni revisione del libro, dalla prima stesura per poi pubblicare svariate revisioni (6 mi pare?) seguendo il consiglio dei lettori e aggiustando ogni volta ciò che non piaceva.

Il libro è disponibile aggratis sul suo sito se ti interessa, ovviamente in lingua inglese.

Personalmente devo ammettere che l'ho cominciato e mai finito, non mi prendeva per niente. Un amico che è anche lui appassionato di Sanderson però lo considera invece buono. Non resta che provare. Cmq una cosa è certa: non è al livello di Mistborn (nè tantomento di The Way of Kings).
[Edited by Master_T 5/12/2012 1:20 AM]


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 37
Age: 49
Gender: Female
OFFLINE
5/12/2012 10:18 AM
 
Quote

ah ecco! adesso mi sento un po' meno spaesata! ;)
purtroppo il mio inglese non mi consente di leggerlo in originale, quindi ben venga un'edizione italiana!
penso che da buona fanatica lo leggerò, poi ti dico.
(Way of Kings lo sto tirando per le lunghe. non è che non mi piaccia, ma è così luuuuuungo ed essendo un primo volume pone tante basi e basta e non si capisce dove voglia andare a parare. e poi, diciamolo, non è molto pratico da portare in giro :P ma prima o poi lo finisco!)

grazie!

http://www.hachi.it/blog
Email User Profile
Post: 2,041
Age: 33
Gender: Male
OFFLINE
5/12/2012 5:49 PM
 
Quote

Woa! Warbreaker in italiano presto tra noi. Interessante notizia! Però pubblicizzare un libro in uscita parlando di Elantris quando neanche l'hanno pubblicato...che penuria...

Email User Profile
Post: 6,340
Gender: Male
.::|Signore del Caos|::.
OFFLINE
5/13/2012 4:33 PM
 
Quote

Warbreaker, mi è piaciuto parecchio, pur essendo una storia breve...
Il titolo italiano è un po' na ciofeca, ma vabbè...

Come solito il sistema magico è grandioso :)
E la storia riserva diverse sorprese...

Il paragone con Mistborn e TWOTK è fuori luogo, sono saghe che hanno orizzonti ben più ampi.

Lo si può mettere affianco a Elantris piuttosto, hanno tutti e due un campo di azione limitato (una città) pochi personaggi e pochi filoni/pov.


.
The amazing thing is that every atom in your body came from a star that exploded. And, the atoms in your left hand probably came from a different star than your right hand.
It really is the most poetic thing I know about physics: You are all stardust.
You couldn’t be here if stars hadn’t exploded, because the elements - the carbon, nitrogen, oxygen, iron, all the things that matter for evolution - weren’t created at the beginning of time. They were created in the nuclear furnaces of stars, and the only way they could get into your body is if those stars were kind enough to explode.
So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
"A Universe From Nothing" by Lawrence Krauss, AAI 2009 (16:50-17:23)
Email User Profile
Post: 2,041
Age: 33
Gender: Male
OFFLINE
5/24/2012 7:36 PM
 
Quote

31 maggio 2012:
[Edited by Someshta The Green Man 5/24/2012 7:37 PM]

Email User Profile
Post: 116
Age: 27
Gender: Male
OFFLINE
9/28/2012 11:15 PM
 
Quote

Re:
DragoRinato, 13/05/2012 16.33:

Warbreaker, mi è piaciuto parecchio, pur essendo una storia breve...
Il titolo italiano è un po' na ciofeca, ma vabbè...


La scena è stata questa: io entro in libreria, per abitudine passo dalla sezione fantasy. L'occhio va immediatamente ad un nuovo libro e noto subito il nome di Sanderson. "Il Conciliatore? Ma pensa un po', credevo di aver rintracciato l'opera omnia di Sanderson, vediamo di che si tratta." La trama però era un pochino familiare.

Da ormai trecento anni il regno di Hallandren è governato dagli dèi Ritornati, uomini morti in modo esemplare e tornati a nuova vita dall’aldilà, e dal loro sovrano assoluto, il Re Dio.

Io, ad alta voce: "Ma porca miseria, è Warbreaker!" Vi lascio immaginare le occhiate degli altri clienti :/ sono io o tradurre 'Warbreaker' come 'Il Conciliatore' è un po' cretino? [SM=x494592] Come significato ci avviciniamo approssimativamente, ma il tono è completamente diverso! Sarà ingenuo da parte mia, ma da traduttori professionisti mi aspetto che certe sfumature le colgano.

A parte questo lo consiglio. Persino tradotto in quel modo è un libro bellissimo.
Non ricordo dove l'avevo letto, ma mi pare che Sanderson avesse in mente di scrivere un seguito (in effetti il finale si presta bene a un continuo) prima o poi (magari quando si porta un po' avanti con Stormlight :/)


"Quello che apprezzo di più, soprattutto per quanta riguarda i romanzi, è non riuscire a comprenderli completamente. Non nutro alcun interesse per le opere di cui mi sembra capire tutto"
Email User Profile
Post: 2,041
Age: 33
Gender: Male
OFFLINE
9/28/2012 11:28 PM
 
Quote

Re: Re:
GleeHatch, 28/09/2012 23.15:

La scena è stata questa: io entro in libreria, per abitudine passo dalla sezione fantasy. L'occhio va immediatamente ad un nuovo libro e noto subito il nome di Sanderson. "Il Conciliatore? Ma pensa un po', credevo di aver rintracciato l'opera omnia di Sanderson, vediamo di che si tratta." La trama però era un pochino familiare.

Da ormai trecento anni il regno di Hallandren è governato dagli dèi Ritornati, uomini morti in modo esemplare e tornati a nuova vita dall’aldilà, e dal loro sovrano assoluto, il Re Dio.

Io, ad alta voce: "Ma porca miseria, è Warbreaker!" Vi lascio immaginare le occhiate degli altri clienti :/ sono io o tradurre 'Warbreaker' come 'Il Conciliatore' è un po' cretino? [SM=x494592] Come significato ci avviciniamo approssimativamente, ma il tono è completamente diverso! Sarà ingenuo da parte mia, ma da traduttori professionisti mi aspetto che certe sfumature le colgano.

A parte questo lo consiglio. Persino tradotto in quel modo è un libro bellissimo.
Non ricordo dove l'avevo letto, ma mi pare che Sanderson avesse in mente di scrivere un seguito (in effetti il finale si presta bene a un continuo) prima o poi (magari quando si porta un po' avanti con Stormlight :/)



Scena memorabile! [SM=x494523]
In Italia la resa dei titoli fa pena...sia con i libri che con i film. Sarà anche la lingua, però...
Ah, ne parlava in uno dei suoi post sul blog riguardo ai suoi millemila progetti per il futuro: dovrebbe intitolarsi Bloodnight, mi pare.

Email User Profile
Post: 6,340
Gender: Male
.::|Signore del Caos|::.
OFFLINE
9/29/2012 12:09 AM
 
Quote

NightBlood, è il nome della spada di uno dei personaggi di Warbreaker.


.
The amazing thing is that every atom in your body came from a star that exploded. And, the atoms in your left hand probably came from a different star than your right hand.
It really is the most poetic thing I know about physics: You are all stardust.
You couldn’t be here if stars hadn’t exploded, because the elements - the carbon, nitrogen, oxygen, iron, all the things that matter for evolution - weren’t created at the beginning of time. They were created in the nuclear furnaces of stars, and the only way they could get into your body is if those stars were kind enough to explode.
So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
"A Universe From Nothing" by Lawrence Krauss, AAI 2009 (16:50-17:23)
Email User Profile
Post: 116
Age: 27
Gender: Male
OFFLINE
9/29/2012 7:52 AM
 
Quote

Sì, immagino sia quello allora [SM=x494541] grazie della info


"Quello che apprezzo di più, soprattutto per quanta riguarda i romanzi, è non riuscire a comprenderli completamente. Non nutro alcun interesse per le opere di cui mi sembra capire tutto"
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
10/2/2012 11:51 PM
 
Quote

Ho finalmente finito di leggere Warbreaker il mese scorso. Devo dire che non mi è piaciuto troppo, decisamente il più debole del buon Brandon. Comunque più che leggibile, non fraintendete, ma il resto della sua produzione è su un'altro livello.


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 116
Age: 27
Gender: Male
OFFLINE
11/2/2012 12:09 AM
 
Quote

Secondo me era una storia che aveva bisogno di più spazio, e così i personaggi, ma tecnicamente è forse uno dei migliori: è chiaro che più va avanti più Sanderson diventa padrone dei suoi personaggi e degli intrecci. Penso che con Nightblood farà faville!
Ciò che mi è piaciuta di più è la magia, non mi era mai capitato di leggere una storia in cui alla base di tutto ci fossero i colori! E tutto quel discorso sul Respiro? Semplicemente stupendo.


"Quello che apprezzo di più, soprattutto per quanta riguarda i romanzi, è non riuscire a comprenderli completamente. Non nutro alcun interesse per le opere di cui mi sembra capire tutto"
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Discussioni Recenti
Annunci



Free Domain at .co.nr Use OpenDNS
Pit of Doom
The Wheel of Time books and franchise are copyright © Robert Jordan. The phrases "The Wheel of Time™" and "The Dragon Reborn™", and the snake-wheel symbol, are trademarks of Robert Jordan.
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:20 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com