New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Email User Profile
Post: 90
Gender: Male
OFFLINE
1/30/2012 10:46 AM
 
Quote

PRESO.

Ho iniziato le prime 150 pagine e le attese sono pienamente appagate (e dopo oltre 15 anni e molte letture fantasy erano veramente elevate...)
Email User Profile
Post: 90
Gender: Male
OFFLINE
2/17/2012 5:17 PM
 
Quote

FINITO!!!

Ottima saga che ha rispettato le attese.
[Edited by marco-23 2/17/2012 5:22 PM]
Email User Profile
Post: 459
Age: 38
Gender: Female
OFFLINE
2/29/2012 8:24 PM
 
Quote

Sono molto tentata di leggerla...
Domani passo alla Feltrinelli sperando che ci siano i volumi, a quanto ho capito potrebbe essere complicato trovarli...
Grazie della dritta ;)

Life is a dream - that knows no shade.
Life is a dream - of pain and woe.
A dream from which - we pray to wake.
A dream from which - we wake and go.
Who would sleep - when the new dawn waits?
Who would sleep - when the sweet winds blow?
A dream must end - when the new dawn comes.
This dream from which - we wake and go.
Email User Profile
Post: 328
Age: 42
Gender: Male
OFFLINE
3/1/2012 3:00 PM
 
Quote

Penso che troverai difficoltà a reperire i 4 volumi, dato che tranne il primo la Armenia ha fatto una tiratura limitatissima. Pensa che la seconda parte della Torre dell'Angelo Verde io l'ho presa il primo giorno che è uscita e nelle varie librerie che ho girato non ve ne erano più di una o due copie per negozio. Forse ti conviene prenderle on line direttamente sul sito dell'Armenia.


SONO CIRDAN IL MARINAIO, COSTRUTTORE DI NAVI, CUSTODE DEI PORTI GRIGI E PORTATORE DELL'ANELLO ROSSO
Email User Profile
Post: 2,041
Age: 33
Gender: Male
OFFLINE
3/2/2012 6:35 PM
 
Quote

Su lafeltrinelli.it, invece, la disponibilità parrebbe immediata. [SM=x494541]
[Edited by Someshta The Green Man 3/2/2012 6:57 PM]

Email User Profile
Post: 459
Age: 38
Gender: Female
OFFLINE
3/2/2012 6:49 PM
 
Quote

ah ok grazie, ancora devo andare a vedere ma allora se non lo trovo lo ordino da internet [SM=x494534]

Life is a dream - that knows no shade.
Life is a dream - of pain and woe.
A dream from which - we pray to wake.
A dream from which - we wake and go.
Who would sleep - when the new dawn waits?
Who would sleep - when the sweet winds blow?
A dream must end - when the new dawn comes.
This dream from which - we wake and go.
Email User Profile
Post: 1,776
Age: 41
Gender: Female
OFFLINE
3/5/2012 8:19 PM
 
Quote

Re:
MoiraineDamodred, 29/02/2012 20.24:

Sono molto tentata di leggerla...
Domani passo alla Feltrinelli sperando che ci siano i volumi, a quanto ho capito potrebbe essere complicato trovarli...
Grazie della dritta ;)




Leggila, ne vale la pena, vedrai non rimarrai delusa!





Moon Prism Power Make Up!!

"Attacked by snarling ground squirrel". Corporal Picker dixit
Email User Profile
Post: 29
Age: 41
Gender: Male
OFFLINE
6/1/2012 10:51 AM
 
Quote

Sono a poco piu' di meta' del primo volume, e ho una domanda per gli esperti...

* SPOILER VARI SUL PRIMO VOLUME *






Quando Jarnauga racconta al concilio di guerra radunato a Naglimund la storia del principe dei Sithi Ineluki, ad un certo punto parla di come quest'ultimo creo' la
spada Sorrow. Ineluki infuse in un qualche modo del ferro nelle radici degli alberi Witchwood, in modo da ottenere un materiale speciale. Poi lo porto' alla forgia per lavorarlo.
Le fornaci che sorgono sotto l'Hayholt erano gia' state descritte prima, ma inizialmente non le avevo collegate ai Sithi: pensavo fossero state create successivamente dagli uomini dell'Hayholt. In fondo, si dice piu' volte nel libro che il ferro per i Sithi e' veleno, e che li fa stare male o addirittura li uccide. E infatti e' anche per questo che Ineluki impazzisce e degenera nel suo folle piano.
Pero' allora mi chiedo: a che scopo i Sithi avevano fornaci e forge nel loro castello se erano allergici al ferro?
Forse il ferro e' l'unico metallo a cui sono allergici, e quindi le fornaci sono per la lavorazione di altri metalli (pero' un complesso tanto vasto di fornaci per lavorare bronzo o metalli preziosi sembra un po' esagerato)?
O forse il particolare legno Witchwood che solo i Sithi sanno fare crescere e' un materiale tanto duro che deve essere lavorato in una fornace? Questa ipotesi in particolare mi da' da pensare, in relazione ad una frase di Jarnauga che dice piu' o meno che "i Sithi usavano il Witchwood allo stesso modo in cui i Rimmersmen usavano il ferro e gli uomini del sud usavano il bronzo". Inizialmente l'avevo intesa come "i Sithi costruivano le proprie armi ed utensili con il Witchwood", pero' potrebbe anche piu' letteralmente significare "i Sithi lavoravano il Witchwood come si lavorano il ferro e il bronzo", cioe' appunto in una fornace.. [SM=x494583]
Illuminatemi!
[Edited by neslepaks 6/1/2012 10:56 AM]
Email User Profile
Post: 459
Age: 38
Gender: Female
OFFLINE
6/1/2012 12:20 PM
 
Quote

Re: Re:
XWP, 05/03/2012 20.19:




Leggila, ne vale la pena, vedrai non rimarrai delusa!







L'ho ordinato alla Feltrinelli, aspetto che arrivi [SM=x494581]

Life is a dream - that knows no shade.
Life is a dream - of pain and woe.
A dream from which - we pray to wake.
A dream from which - we wake and go.
Who would sleep - when the new dawn waits?
Who would sleep - when the sweet winds blow?
A dream must end - when the new dawn comes.
This dream from which - we wake and go.
Email User Profile
Post: 459
Age: 38
Gender: Female
OFFLINE
6/25/2012 1:19 AM
 
Quote

Letto il primo, grazie del consiglio mi è piaciuto molto [SM=x494540]
La prima lettura in inglese è stata un po' ostica, poi l'ho ordinato in italiano e me lo sono goduta di più! [SM=x494642]

Life is a dream - that knows no shade.
Life is a dream - of pain and woe.
A dream from which - we pray to wake.
A dream from which - we wake and go.
Who would sleep - when the new dawn waits?
Who would sleep - when the sweet winds blow?
A dream must end - when the new dawn comes.
This dream from which - we wake and go.
Email User Profile
Post: 29
Age: 41
Gender: Male
OFFLINE
8/21/2012 3:20 AM
 
Quote

Anch'io ho recentemente finito il primo e sono a 1/4 del secondo libro. E acnh'io do giudizio decisamente positivo. E' un fantasy "da manuale": si attiene a certi canoni classici ma senza essere scontato.
Email User Profile
Post: 459
Age: 38
Gender: Female
OFFLINE
8/22/2012 2:01 PM
 
Quote

Finita tutta la saga e sono molto contenta di averla letta! Veramente piacevole e ben scritta! [SM=x494523] [SM=x494642]

Life is a dream - that knows no shade.
Life is a dream - of pain and woe.
A dream from which - we pray to wake.
A dream from which - we wake and go.
Who would sleep - when the new dawn waits?
Who would sleep - when the sweet winds blow?
A dream must end - when the new dawn comes.
This dream from which - we wake and go.
Email User Profile
Post: 2,041
Age: 33
Gender: Male
OFFLINE
4/12/2014 7:00 PM
 
Quote

Terminata la trilogia. A mio avviso ben scritta e ottimamente congegnata. Un fantasy classico (infatti è datato 1988-1993) caratterizzato da uno stile narrativo ed un linguaggio (la traduzione mi è sembrata ottima) tipica di qualche decennio fa e a suo modo affascinante. [SM=x494523]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Discussioni Recenti
Annunci



Free Domain at .co.nr Use OpenDNS
Pit of Doom
The Wheel of Time books and franchise are copyright © Robert Jordan. The phrases "The Wheel of Time™" and "The Dragon Reborn™", and the snake-wheel symbol, are trademarks of Robert Jordan.
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:34 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com