New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Email User Profile
Post: 1,251
Age: 37
Gender: Male
OFFLINE
11/19/2007 7:19 PM
 
Quote

Apro una discussione sul romanzo fresco di uscita scritto dal nostro amato Professore, e ovviamente perfezionato dal figlio Christopher...
Visto che presto mi cimenterò nella lettura per riassaporare un po' le atmosfere del Silmarillion, vorrei sapere se qualcuno di voi lo ha letto o lo sta leggendo.
Che giudizi potete dare? E' più un romanzo o un racconto? Valeva la pena o pura operazione commerciale?

-------------------------------------------------
Don't fear the eyes of the dark lord
Morgoth I cried
All hope is gone but I swear revenge
Hear my oath
I will take part in your damned fate
Email User Profile
OFFLINE
11/19/2007 8:02 PM
 
Quote

vale la pena. Innanzi tutto è un bell'oggetto, ben fatto. Poi ha il vantaggio di far respirare le atmosfere del silmarilion in ambito più intimo e ristretto. La storia poi, nel suo dramma merita proprio. Un tolkien davvero molto cupo. Poi con lo sconto del 30% della carta della feltrinelli, non si può perdere [SM=x494523]
Email User Profile
Post: 2,977
Age: 27
Gender: Male
Bardo di Corte
OFFLINE
11/19/2007 11:11 PM
 
Quote


in realtà i Figli di Hurin è una riedizione di frammenti già usciti in Italia (perchè di frammenti si tratta).

ho confrontato il testo in italiano dei miei vecchi libri (la serie Bompiani de : Racconti Perduti, Racconti Ritrovati, Racconti Incompiuti e che tra l'altro raccoglievano molti più frammenti, anche su altre ere della storia della Terra di Mezzo) ed ho visto che è identica alla traduzione de "I figli di Hurin", invece la parte critica, i commenti e le note sono diversi...

---------------------------------------
Thus is our treaty written; thus is agreement made.
Thought is the arrow of time; memory never fades.
What was asked is given. The price is paid.

---------------------------------------
Email User Profile
Post: 239
Age: 31
Gender: Male
OFFLINE
11/20/2007 6:52 PM
 
Quote

Boh... io l'ho regalato al suo compleanno a mio padre (grande maestro del genere, anche se trova Jordan noioso) e a lui non è piaciuto troppo.. sta invecchiando... ora sta vivendo la parte migliore dlla sua vita, ha bisogno di azione pura e comici stralunati (????)



Giacomone....
Siamo tutti in fondo ad un fosso... ma qualcuno guarda le stelle...
6/27/2008 7:35 PM
 
Quote

comprato super scontato per la modica somma di 15,20 a fronte dei 20,00 di copertina, fra 1 paio di settimane mi cimenterò con la lettura del libricino ...

così potrò annoverare (almeno credo) un altro libro di tolkien tra i miei preferiti ... [SM=x494565]


Email User Profile
Post: 1,251
Age: 37
Gender: Male
OFFLINE
6/28/2008 1:43 AM
 
Quote

Re:
Alucard Reinhardt, 27/06/2008 19.35:

comprato super scontato per la modica somma di 15,20 a fronte dei 20,00 di copertina, fra 1 paio di settimane mi cimenterò con la lettura del libricino ...

così potrò annoverare (almeno credo) un altro libro di tolkien tra i miei preferiti ... [SM=x494565]





sono certo che non ne resterai deluso, anche se hai già letto il silmarillion


-------------------------------------------------
Don't fear the eyes of the dark lord
Morgoth I cried
All hope is gone but I swear revenge
Hear my oath
I will take part in your damned fate
Email User Profile
Post: 136
Age: 29
Gender: Male
OFFLINE
7/5/2008 12:08 PM
 
Quote

Rispetto al SDA mi sembra un po' meno descrittivo e un po' più "movimentato".

Comunque sia è davvero ben fatto, seppure breve.

Gli do come voto 7,5 [SM=x494523]

Matrim Cauthon

Carai an Caldasar!Carai an Ellisande! Mordero daghain pas duente cuebiyar! Al Ellisande!


-The grave is no bar to my call-

7/8/2008 3:08 PM
 
Quote

finita la lettura di sti fiji ...

la mia memoria sarà fallace, magari ... ma nn mi pare ci siano sensibili novità/diversità rispetto a quanto già letto nelle versioni precedenti ...

insomma, mi pare un'operazione commerciale, come credo avevo già detto, tesa a sfruttare fino all'ultimo la vena tolkeniana ... soprattutto se si considera il prezzo dell'opera (anche) in relazione ai caratteri molto più grandi del solito ...

altre critiche, poi, rivolte alla casa editrice, che gioca sporco con le parole, infatti

in copertina si legge la dicitura UN ROMANZO INEDITO (vero, se non fosse che il racconto era già stato edito eccome
... e che qui, di fatto, propongono un racconto lungo più che altro)

ed ancora, quando ti scrivono che la storia si colloca come antefatto di LOTR ed HOBBIT quasi che ne fosse la naturale premessa ... beh, mi pare che ce ne corre di tempo e di storie prima di arrivare all'epoca dell'hobbit ...

solo dopo l'acquisto puoi apprendere che si tratta di una rivisitazione di quanto già letto in parte del silmarillion ...

sarebbe stato più corretto menzionare almeno nella trama che la pubblicaz. riguarda fatti già narrati in versione meno estesa ... o forse alla bompiani danno per presupposto che io mi ricordi ciò che ho letto otto anni fa al solo
scorgere dei nomi qui e là? gli elementi di cui sopra fanno emergere la convinzione che siano narrati fatti ignoti che hanno i medesimi protagonisti noti da tempo, ergo ...

gli estremi della pubblicità ingannevole ci sono tutti ...

tornando all'opera in sé è ovvio che piace a chi ha già apprezzato la versione precedente, ma - ripeto e concludo -
non mi pare aggiunga nulla di significativo ...
Email User Profile
OFFLINE
7/8/2008 3:21 PM
 
Quote

Re:
Alucard Reinhardt, 08/07/2008 15.08:

finita la lettura di sti fiji ...

la mia memoria sarà fallace, magari ... ma nn mi pare ci siano sensibili novità/diversità rispetto a quanto già letto nelle versioni precedenti ...

insomma, mi pare un'operazione commerciale, come credo avevo già detto, tesa a sfruttare fino all'ultimo la vena tolkeniana ... soprattutto se si considera il prezzo dell'opera (anche) in relazione ai caratteri molto più grandi del solito ...

altre critiche, poi, rivolte alla casa editrice, che gioca sporco con le parole, infatti

in copertina si legge la dicitura UN ROMANZO INEDITO (vero, se non fosse che il racconto era già stato edito eccome
... e che qui, di fatto, propongono un racconto lungo più che altro)

ed ancora, quando ti scrivono che la storia si colloca come antefatto di LOTR ed HOBBIT quasi che ne fosse la naturale premessa ... beh, mi pare che ce ne corre di tempo e di storie prima di arrivare all'epoca dell'hobbit ...

solo dopo l'acquisto puoi apprendere che si tratta di una rivisitazione di quanto già letto in parte del silmarillion ...

sarebbe stato più corretto menzionare almeno nella trama che la pubblicaz. riguarda fatti già narrati in versione meno estesa ... o forse alla bompiani danno per presupposto che io mi ricordi ciò che ho letto otto anni fa al solo
scorgere dei nomi qui e là? gli elementi di cui sopra fanno emergere la convinzione che siano narrati fatti ignoti che hanno i medesimi protagonisti noti da tempo, ergo ...

gli estremi della pubblicità ingannevole ci sono tutti ...

tornando all'opera in sé è ovvio che piace a chi ha già apprezzato la versione precedente, ma - ripeto e concludo -
non mi pare aggiunga nulla di significativo ...





quindi è quello che mi immaginavo
[SM=x494524]
Email User Profile
Post: 1,251
Age: 37
Gender: Male
OFFLINE
7/8/2008 3:38 PM
 
Quote

Più che di pubblicità ingannevole, io parlerei di ovvie strategie di marketing: una casa come la Bompiani non può evitare di monetizzare al massimo su una nuova uscita griffata JRR Tolkien, sarebbe da masochisti tanto più in un periodo come questo, in cui il fantasy va per la maggiore, sia la cinema che in libreria.

Detto questo, nella suddetta edizione si trovano le sempre piacevoli illustrazioni di Alan Lee (che non è poco) e la frase sull'antefatto allo Hobbit è una citazione dalla Nota conclusiva di Quirino Principe, che rientra anch'essa nelle tipiche regole di sopravvivenza e di predominio in quella selva sanguinaria che è il mercato, prezzo di copertina (questo sì eccessivo, piazzato a 20 euro sconti vari esclusi) compreso.

Ciò, comunque, a mio avviso non toglie il valore dell'opera, che saprà anche di già letto, ma si avvale di una nuova organicità e autonomia che enfatizzano il suo carattere tragico ed epico allo stesso tempo. Diversamente, il Silmarillion va più letto in un'ottica seriale e "enciclopedica" delle vicende Terra di Mezzo.

-------------------------------------------------
Don't fear the eyes of the dark lord
Morgoth I cried
All hope is gone but I swear revenge
Hear my oath
I will take part in your damned fate
Email User Profile
Post: 2,977
Age: 27
Gender: Male
Bardo di Corte
OFFLINE
7/8/2008 9:19 PM
 
Quote



mi stupisco del tuo stupore Alucard! l'avevo scritto alcuni post più sopra, che era un riedizione tale e quale di frammenti già pubblicati!

---------------------------------------
Thus is our treaty written; thus is agreement made.
Thought is the arrow of time; memory never fades.
What was asked is given. The price is paid.

---------------------------------------
7/9/2008 12:58 PM
 
Quote

Re:
-kay-, 08/07/2008 21.19:



mi stupisco del tuo stupore Alucard! l'avevo scritto alcuni post più sopra, che era un riedizione tale e quale di frammenti già pubblicati!




guarda, mi ricordo di aver letto qualcosa del genere, ma sinceramente speravo/credevo che ci fosse qualcosa di significativo in più ...

sarà anche perché da qualche parte ho letto che comunque era un testo che meritava di esser letto ...

Email User Profile
Post: 215
Gender: Male
OFFLINE
7/11/2008 2:39 PM
 
Quote

Re:
Shaidar, 08/07/2008 15.38:


Ciò, comunque, a mio avviso non toglie il valore dell'opera, che saprà anche di già letto, ma si avvale di una nuova organicità e autonomia che enfatizzano il suo carattere tragico ed epico allo stesso tempo. Diversamente, il Silmarillion va più letto in un'ottica seriale e "enciclopedica" delle vicende Terra di Mezzo.




Straquoto!!! [SM=x494523]


--------------------------------------------------
«Ho il culto delle gioie semplici. Esse sono l'ultimo rifugio di uno spirito complesso.»

Oscar Wilde
--------------------------------------------------
Email User Profile
Post: 1,583
Age: 44
Gender: Male
OFFLINE
2/8/2012 10:43 AM
 
Quote

mamma mia che noia di libro. non sono riuscito a finirlo...

----------------------------------------

mi insegnò a inseguire sempre il sogno e a viverlo una volta raggiunto


Tai'shar Manetheren



Email User Profile
Post: 328
Age: 42
Gender: Male
OFFLINE
2/8/2012 11:31 AM
 
Quote

Re:
AQUILA ROSSA, 08/02/2012 10.43:

mamma mia che noia di libro. non sono riuscito a finirlo...




No dai non dire così! [SM=x494527] I figli di Hurin è un libro particolare, va letto come se fosse un estensione del Silmarillion e non tanto come opera a se stante. Poi ovviamente è questione di gusti e rispetto la tua opinione, ma un vero Tolkieniano non può non apprezzare questo libro. [SM=x494568] [SM=x494541]


SONO CIRDAN IL MARINAIO, COSTRUTTORE DI NAVI, CUSTODE DEI PORTI GRIGI E PORTATORE DELL'ANELLO ROSSO
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Discussioni Recenti
Annunci



Free Domain at .co.nr Use OpenDNS
Pit of Doom
The Wheel of Time books and franchise are copyright © Robert Jordan. The phrases "The Wheel of Time™" and "The Dragon Reborn™", and the snake-wheel symbol, are trademarks of Robert Jordan.
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:44 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com