New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/11/2009 4:41 PM
 
Quote

Beh? Qua abbiamo una sezione dedicata ad Elantris, ma nulla riguardo il "magnum opus" (finora) di Brandon, la trilogia di Mistborn!

Ho cominciato ieri essendomi procurato la versione audio, e sono al capitolo 5.

Che dire? Che se continua tutto come questi primi 5 capitoli, questa trilogia sarà un capolavoro [SM=x494559]

Sanderson cambia un po' i canoni del fantssy classico: anzichè il solito eroe che salva l'orlo dal baratro, qui siamo GIA' nel baratro. Il regno è sotto un impero malvagio che dura da migliaia di anni con a capo un tiranno immortale, e tocca non ad un impavido paladino salvarlo, ma ad un gruppo di ladri senza scrupoli, nonchè possessori del dono dell' "Allamancy", una magia derivante dai metalli.

Se questa premessa non vi ha intrigato..... peggio per voi! [SM=x494587]

L'atmosfera che si respira è incredibile, il senso di oppressione dell' Ultimo Impero ci schiaccia ad ogni pagina, la gerarchia sociale e politica è ottimamente costruita e molto originale. Ovviamente sono appena all'inizio, ma quel poco che si vede finora è fatto molto bene.

I personaggi sono interessanti per ora, ma dovrò andare avanti con la storia per dare un giudizio più dettagliato.

La prosa di Sanderson è decisamente migliorata rispetto a Elantris, ed è decisamente più evocativa, con meno enfasi sulle divagazioni di cui a volte soffriva il primo romanzo.

Beh... per ora non so dirvi altro... se non il fatto che se il romanzo è allo stesso livello delle premesse iniziali, lo consiglio caldamente a tutti!

Torno all'ascolto! Aggiornerò questo topic man mano che proseguo!

Ciao!


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
OFFLINE
4/11/2009 5:22 PM
 
Quote

Quello che dici è di buon auspicio [SM=x494535]
Spero che lo tradurranno anche qui in Italia prima o poi, magari dopo l'uscita di AMOL.. [SM=x494542]
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/11/2009 5:39 PM
 
Quote

Lo spero per te, e per tutti quelli che non masticano l'inglese, vale la pena ti assicuro.

Sono appena arrivato alla prima vera scena "action".... superba!

Immaginate un misto di Matrix, Magneto degli X-Men, ocean's 11 e Max Payne condito in salsa fantasy, e avrete un'idea di cosa sto parlando [SM=x494523]

Per ora, non fa che migliorare ;)

Back to the book...


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 110
Age: 34
Gender: Female
OFFLINE
4/11/2009 6:31 PM
 
Quote

Sono proprio curiosa, mi piacerebbe leggere qualcosa di Sanderson... attenderò ulteriori dettagli e se poi mi ispira sul serio... dritto in wishlist! [SM=x494568]


Eleclyah
__________

"The seals that hold back the night shall weaken,
and in the heart of winter shall winter’s heart be born
amid the wailing of lamentation and the gnashing of teeth,
for winter’s heart shall ride a black horse,
and the name of it is Death.
"
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/16/2009 10:19 AM
 
Quote

Finito il primo volume.

Bello, bello, bello!

Il finale è sorprendente, è ha un "twist" che non mi aspettavo, l'ultimo pezzo del puzzle che scatta in posizione e ti fa capire il resto della figura.

Nell'intero romanzo c'è un'ottima alternanza tra scene di dialogo e introspezione e scene d'azione, che devo dire non fanno che migliorare man mano che il libro procede.

L'ambientazione è originale, l'atmosfera oppressiva, la trama varia, con influenze da "heist movie" che si mescolano bene al background fantasy, creando qualcosa di innovativo.

Il romanzo è autoconclusivo, anche se ovviamente rimangono molte questioni aperte per i due volumi successivi, ma se volete potete leggere anche solo il primo volume e avere una storia completa con un finale soddisfacente.

Se devo trovare dei difetti, potrei dire che la prosa di Sanderson, pur molto migliorata rispetto ad Elantris, in alcuni passaggi soffre ancora di una eccessiva "esposizione" dei pensieri e sentimenti dei personaggi, che vengono "raccontati" dal narratore, invece che fatti intuire da dialoghi e comportamenti. Comunque è un difetto minimo, che non rovina affatto la lettura.

Consigliato a scatola chiusa. Check it out!

Master_T



"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 110
Age: 34
Gender: Female
OFFLINE
4/16/2009 11:23 AM
 
Quote

In wishlist! [SM=x494541]


Eleclyah
__________

"The seals that hold back the night shall weaken,
and in the heart of winter shall winter’s heart be born
amid the wailing of lamentation and the gnashing of teeth,
for winter’s heart shall ride a black horse,
and the name of it is Death.
"
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/24/2009 10:17 AM
 
Quote

Finito il libro due.

Per quasi tutto il libro sembrava che fosse il classico volume "di mezzo" di una trilogia, buono, ma con lo scopo di fare da ponte tra l'inizio e la fine della vicenda; molti intrighi politici inframmisti a buone scene d'azione mantengono alta l'attenzione, ma all'inizio sembra che non si concluda niente.

Ma come d'uso per sanderson, negli ultimi capitoli l'azione accelera in maniera esponenziale, e il finale è soddisfacente.
E' un finale decisamente più epico e in grande scala rispetto al primo, anche se il primo mantiene una carica emozionale molto più forte a mio avviso. Due finali diversi, ma entrambi validi.

Anche questo buon libro, riesce a raccontare una bella storia pur mantenendo molti fili in sospeso per il terzo volume, ma senza lasciarci troncati a metà della vicenda.

Via con l'ultimo volume! [SM=x494605] [SM=x494605]



"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
OFFLINE
4/27/2009 3:18 AM
 
Quote

Nella mia esperienza di fantasy, l'ambientazione ne gli eroi mi paiono nulla di così fuori dagli schemi.
In "La Pentalogia del Prisma" Il mondo è stato distrutto dall'uso della magia, diviso in città stato governate da Re-Stregoni venerati come dei dai templari e che ambiscono a diventare Dragoni immortali. Gli "eroi" sono nobili decaduti, gladiatori, maghi, ladri e simili figure
In tutti i libri della collana "Ravenloft", il mondo non è altro che una prigione dorata per oscuri signori, esseri maligni quasi onnipotenti e immortali nella loro regione, almeno fino ai limiti concessi loro dalle potenze oscure e dai loro tormenti interiori. Per esempio Strahd von Zavorich (modellato su Dracula) è un vampiro estremamente abile e potente, eppure nonostante tutto il suo potere non può superare i confini della sua nazione e da oltre 700 anni non fa altro che cercare di cosnquistare le "reincarnazioni" della sua "amata", che inevitabilmente muoiono.
In tali libri gli "eroi" al massimo puntano a procrastinare il male, ritardandone i piani.
Per non parlare di Lovercraft o di Moorcock...

Sono invece molto più interessato al fatto che siano anche scritti bene e intriganti (un connubio non scontato nel fantasy) e mi fa ben sperare per AMoL.

Spero che la fannucci li traduca (sennò inizierò a pensare se prenderli in inglese...)
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/27/2009 10:09 AM
 
Quote

Re:
Xary Darkwind, 27/04/2009 3.18:

Nella mia esperienza di fantasy, l'ambientazione ne gli eroi mi paiono nulla di così fuori dagli schemi.




E chi dice il contrario? [SM=x494530]

Ho solo detto che le premesse della trama si scostano dal classico "paladino VS oscurità" dei classici, mica ho detto che era una rivoluzione [SM=x494534]

Non è quello il punto di forza di questi libri a mio avviso, i punti di forza sono:

-Sistema magico, molto innovativo e "spettacolare" nelle scene d'azione.
-Gli elementi "heist" ben fusi con il background fantasy
-La capacità di Sanderson di scrivere buoni finali, con buoni "twist" di trama, lasciando soddisfatti alla fine di ogni volume, quando una trilogia spesso tende a finali da "ci vediamo alla prossima puntata"

Poi non è detto che piaccia a tutti, anzi. E' uno stile particolare, e gli amanti della classica "quest" potrebbero storcere il naso, soprattutto a causa dello "scope" limitato della vicenda (il primo volume si svolge essenzialmente solo nella capitale dell'impero, mentre le ambientazioni si espandono di più nel secondo ma soprattutto nel terzo volume).

Il mio consiglio è di prendere il primo: se vi piace, prendete gli altri. Altrimenti non avrete troppi rimpianti, perchè la storia è discretamente autoconclusiva, e non vi resterà troppa ansia nel non sapere come si conclude la vicenda.


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
4/28/2009 12:14 PM
 
Quote

Finito il terzo volume.

Ottimo libro, decisamente migliore del secondo, che e' a mio avviso il piu' debole dei tre. Amplia le vedute e l'ambientazione rispetto agli altri volumi, e c'e' piu' azione e decisioni critiche da prendere, e meno complotti.

Il finale si svolge in un crescendo di colpi di scena, rivelazioni, battaglie epiche e morti eccellenti, e risponde in modo soddisfacente a tutte le domande sollevate nel corso della saga. Non e' il classico "e vissero tutti felici e contenti" visto il body count piuttosto elevato, ma e' comunque un ottimo finale.

Nel complesso, trilogia consigliata, nonostante forse un'eccessiva lentezza nel secondo volume. Check it out.


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
OFFLINE
5/11/2009 10:04 PM
 
Quote

ho finito il primo un mese fa circa. Devo dire che concordo con Master_T. Sanderson è migliorato ma al contempo il suo inglese è a prova di ignoranza. Mai, o quasi, preso in mano il dizionario. I punti di forza sono dati dalla magia e dal buono, anzi ottimo, intreccio. Il finale che si apre verso vicende ben più vaste mi ha fatto pensare un po' a feist (non molto amato da qualcuno, se non sbaglio [SM=x494565] ). I combattimenti stile matrix sono davvero belli ed avvincenti. I prossimi due sono nel carrello di bookdepo.

ps: non ho avuto la forza di mettere su un canale stile elantris, ma qualunque suggerimento per inserire i volumi nel forum sono ben accetti, partendo dal fatto che l'approccio capitolo per capitolo non si presta bene con sanderson. Sono troppo corti e numerosi.
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
5/12/2009 6:45 PM
 
Quote


(non molto amato da qualcuno, se non sbaglio)



La cosa ironica è che forse è stato proprio Sanderson a non farmi apprezzare molto Feist.

Mi spiego: ho cominciato The Magician subito dopo aver finito Sanderson, e Sanderson è stato una ventata d'aria fresca dal classico, poi ho letto Feist e ho detto "Bah.. ancora elfi, nani e compagnia cantante... che palle..."

Avrei dovuto metterlo in prospettiva (d'altra parte è stato scritto negli anni 80) ma mi è risultato difficile dopo aver letto Mistborn.

PS: Frankifol, toglimi una curiosità per favore, visto che mi sono beccato la versione audio, Sanderson descrive i frammenti di Atium con il termine "beeds" che suppongo significhi "frammenti" ma mi sa che sbaglio a scriverlo perchè non lo trovo in nessun dizionario, sai dirmi come si scrive?
[Edited by Master_T 5/12/2009 6:49 PM]


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
OFFLINE
5/12/2009 9:03 PM
 
Quote

usa il termine "bead", beads al plurale. Nel contesto dell'atium dovrebbe stare per "grano", tipo grano del rosario.
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
5/12/2009 9:27 PM
 
Quote

Re:
frankifol, 12/05/2009 21.03:

usa il termine "bead", beads al plurale. Nel contesto dell'atium dovrebbe stare per "grano", tipo grano del rosario.




Lol, ecco che parola era... ovviamente logico quando lo vedi scritto ;) Grazie.


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
Post: 83
Age: 51
Gender: Female
OFFLINE
5/19/2009 9:59 AM
 
Quote

In ottobre Fanucci dovrebbe pubblicare il primo volume della trilogia.

http://librolandia.wordpress.com/
5/19/2009 11:41 AM
 
Quote

Ottimo. Solo questo dovevo sapere. [SM=x494568]
Email User Profile
OFFLINE
5/19/2009 2:25 PM
 
Quote

Re:
kindra!, 19/05/2009 9.59:

In ottobre Fanucci dovrebbe pubblicare il primo volume della trilogia.



Grande! [SM=x494523]
Speriamo solo che i traduttori siano migliori di quelli di WoT... [SM=x494550]
Email User Profile
Post: 654
Gender: Male
OFFLINE
5/19/2009 4:42 PM
 
Quote

Ottimo, beccatevelo quando esce perchè merita. L'inglese oltretutto è semplice, se hanno problemi di traduzione con questo mi propongo io come traduttore alla Fanucii, altrochè -__-

Cmq sanderson ha scritto sul blog di aver rinnovato il contratto con Tor Books, e ha in preparazione molti nuovi lavori, per ora in pausa causa WOT ovviamente, non vedo l'ora di metterci le mani.

A giugno esce anche la versione final di Wardbreaker, un romanzo che Sanderson ha precedentemente pubblicato gratuitamente sul web in varie revisioni.

Poi, finiti i lavori su wot, toccherà a The Way of Kings, saga epica di ampio respiro, per ora ne sono stati commissionati 4 volumi.

Infine si mormora di una seconda trilogia di Mistbron, ambientata migliaia di anni dopo la fine di The Hero of Ages, in una società che si è evoluta tecnologicamente, offrendo l'opportunità per un'ambientazione "urban fantasy".

Non resta che attendere con (molta) pazienza [SM=x494561]


"La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

Jain Farstrider
Email User Profile
OFFLINE
5/19/2009 9:37 PM
 
Quote

notizie davvero gustose. Mistborn me lo finisco in italiano
Email User Profile
Post: 1,316
Age: 31
Gender: Male
OFFLINE
5/19/2009 10:19 PM
 
Quote

Oh, finalmente na bella notizia... [SM=x494529]

al'Gabriel

La morte è più leggera di una piuma, il dovere più pesante di una montagna
al'Lan Mandragoran
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Discussioni Recenti
Annunci



Free Domain at .co.nr Use OpenDNS
Pit of Doom
The Wheel of Time books and franchise are copyright © Robert Jordan. The phrases "The Wheel of Time™" and "The Dragon Reborn™", and the snake-wheel symbol, are trademarks of Robert Jordan.
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:47 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com