00 5/27/2013 12:15 AM
Non a livello della trilogia, ma una lettura piuttosto piacevole direi, anche per l'ironia che Sanderson dimostra di saper usare bene. Il finale è piuttosto aperto, si, in definitiva sa da prequel per qualcosa.


E accadde in quei giorni, come in precedenza e ancora in futuro, che le Tenebre soffocarono la Terra e schiacciarono il cuore degli uomini, e le piante non crebbero e la speranza morì. E gli uomini gridarono al Creatore: O Luce dei cieli, Luce del Mondo, lascia che il Promesso nasca dalla montagna secondo le profezie, come fu in epoche passate e come sarà in epoche a venire. Fai che il Principe del Mattino canti alla terra, affinchè le piante crescano e le valli producano agnelli. Fai che il Signore dell'Alba ci ripari dalle Tenebre e che la grande spada della giustizia ci difenda. Fai che il Drago cavalchi ancora il vento del tempo.
Il Ciclo del Drago