00 5/11/2017 10:10 PM
La mia è sia una risposta a Davekeel che una domanda
Finora ho letto:

JORDAN - Ruota del Tempo
MARTIN - Cronache
ERIKSON - Metà Malazan... prima di riprenderla aspetto l'uscita di tutti!
TOLKIEN - SdA
M.Z.BRADLEY - La Torcia e Le nebbie di Avalon sono C A P O L A V O R I, se non ti dà fastidio il femminismo e qualche punzecchiata al cristianesimo.
EDDINGS - Belgariad e Mallorean (altro supermust! Avvincente, scritto bene e con personaggi molto divertenti)
ASIMOV - (Intelligente ed avvincente, se è un maestro un motivo c'è)
HOBB - L'assassino (prima trilogia, va via liscia come l'olio!)
LE GUIN (Earthsea pentalogia, i primi tre libri sono molto belli e c'è un'idea molto originale di come funziona la magia, che con uno stupro epistemico si potrebbe definire lacaniana)
SANDERSON (Mistborn, i capitoli si mangiano uno dietro l'altro, e poi per affetto alla Ruota...)

I seguenti non è che non si facciano leggere, anzi... un capitolo tira l'altro... ma sono guilty pleasure, gli autori di sopra sono tutti una spanna sopra almeno per stile di scrittura (o di traduzione, vai poi a scoprire...!)

BROOKS (i primi dieci libri di Shannara, cioè 7 in più di quanti meritassero la mia attenzione XD)
GOODKIND (mi mancano un paio di libri, ma 7/8 li ho letti e non mi manca sapere come va a finire...)
TROISI alla fine il mondo emerso un perhé ce l'ha...

Detto questo qualcuno mi consiglia la prossima saga da iniziare? Magari anche spiegando perché è piaciuta... purtroppo sono fuori dal giro del fantasy da un po' di tempo (come se non fosse chiaro dai titoli sucitati!!)

----------------------------------------
Sua maestà imperiale la principessa Cè Nedra, regina suprema dell'occidente e gioiello più prezioso della casata dei Borune, quella mattina era davvero di pessimo umore.