La Ruota del Tempo Forum dedicato al ciclo fantasy di Robert Jordan "La Ruota del Tempo"

Philip Pullman - Queste oscure materie

  • Posts
  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/18/2007 6:55 PM
    Finito la bussola d'oro capisco perché all'epoca non mi piacque più di tanto, il libro è fortemente allegorico: a partire dai daimon, parti esterne di una persona sotto forma animalesca, protagonisti di eventi drammatici...
    La narrazione è un po' lenta ma piacevole, con colpo di scena finale veramente ottimo, il libro è una specie di preludio ai due seguiti che sicuramente saranno più complessi; la bussola d'oro pecca appunto in questo, la visuale è sempre su Lyra e Pantalaimon(nomi stupendi tra l'altro) quindi non si ha quel cambio di protagonisti che a me piace tanto [SM=x494541] [SM=x494567]
    molto buona l'evoluzione del rapporto Lyra-bussola, altra componente che sicuramente il film fallirà [SM=x494554] [SM=x494565]
    L'avventura si svolge in un mondo simile al nostro ma diverso(come dice l'autore all'inizio)in cui la chiesa ha un ruolo dominante(perché, da noi no? [SM=x494532] [SM=x494541] ); a me non è sembrato che Pullman abbia dato quest'atmosfera anticlericale al libro(come nota drusilla) ma spero che lo farà inseguito [SM=x494600] [SM=x494600] [SM=x494600] [SM=x494600]
    Molto bella anche la figura di Jorek, rozza e leale; molto interessante anche la sua sotto-trama .

    Purtroppo io ho avuto durante tutta la lettura dei flashback(giusto?) di tutti i colpi di scena, ma devo dire che come ho detto all'inizio non mi pento assolutamente visto che ho potuto leggere il libro sotto un altro punto di vista.

    leggete assolutamente questo libro e i successivi, non ve ne pentirete(forse).


    Nota sul film: ma la signora Coulter non dovrebbe avere i capelli neri?!?!?

  • OFFLINE
    Perrin
    Post: 307
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/19/2007 3:43 PM
    Ho finito da poco di leggere il terzo volume...davvero bella questa trilogia :)



    - We'll drink the wine till the cup is dry,
    and kiss the girls so they'll not cry,
    and toss the dice until we fly
    to dance with Jak o' the Shadows -
  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/19/2007 3:49 PM
    io ricordo un finale strappa lacrime, ate che ne è sembrato?

  • OFFLINE
    Perrin
    Post: 307
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/19/2007 4:55 PM
    si il finale è molto commovente, mi è dispiaciuto davvero finire il libro :P anche se Visto il punto cui si è spinto l'autore mi sarebbe piaciuto che avesse aggiunto ulteriori vconsiderazioni metafisiche, sull'universo e la vita, sarebbero state molto interessanti

    P.S si nel film si sono presi qualche libertà, tra cui i capelli della Coulter..(e di John Faa che sembra mangiafuoco..o Hagrid :P...ma non veniva descritto come un normalissimo settantenne?)



    - We'll drink the wine till the cup is dry,
    and kiss the girls so they'll not cry,
    and toss the dice until we fly
    to dance with Jak o' the Shadows -
  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/19/2007 6:00 PM
    è una vergogna [SM=x494524] [SM=x494527]

  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/27/2007 11:06 AM
    dopo la bussola d'oro pullman amplia la storia con la lama sottile, libro ottimo e profondo: migliora tutto quello che mancava nella bussola d'oro; la storia si estende su più personaggi, diventando iper-dissacrante [SM=x494548] [SM=x494589] [SM=x494600] con queste premesse il terzo libro si preannuncia un capolavoro [SM=x494567]

  • OFFLINE
    Perrin
    Post: 307
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/27/2007 1:08 PM
    Re:
    Giovane Toro, 27/08/2007 11:06:

    dopo la bussola d'oro pullman amplia la storia con la lama sottile, libro ottimo e profondo: migliora tutto quello che mancava nella bussola d'oro; la storia si estende su più personaggi, diventando iper-dissacrante [SM=x494548] [SM=x494589] [SM=x494600] con queste premesse il terzo libro si preannuncia un capolavoro [SM=x494567]




    più che dissacrante a me è parso desacralizzante....ho adorato questi libri anche per questo. Terminologia a parte rimane un capolavoro :)



    - We'll drink the wine till the cup is dry,
    and kiss the girls so they'll not cry,
    and toss the dice until we fly
    to dance with Jak o' the Shadows -
  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 8/29/2007 8:26 AM
    col cannocchiale d'ambra pullman conclude una delle trilogie più profonde e emozionanti che abbia letto; i personaggi( dalla s. coulter a lyra) hanno un evoluzione molto realistica che li porterà a un finale tristissimo. ma non preoccupatevi: il bene trionfa, viva la repubblica dei cieli!! [SM=x494641] [SM=x494642] [SM=x494567] [SM=x494625]


    consigliato [SM=x494565]

  • OFFLINE
    dugongojek
    Post: 239
    Age: 31
    Gender: Male
    00 10/17/2007 6:50 PM
    meeeeeeeeeeeeeeee che bella cheè qtesta saga...
    l'ho finita di leggere orami quattro anni fa, ma adesso sto già passando alla rilettura in attesa del film... che, anche se mi delidera.. c'è comunque Nicole [SM=x494561] [SM=x494561] .... Nicole nostra signora....
    Comunque lo consiglio a tutti, e consieglio anche di approfondire tutta la tesi di Pullmann, io ho lettu ?sul teatro dei burattini' di un filosofo russo di cui non ricordo bene, e ti fa capire molte cose...



    Giacomone....
    Siamo tutti in fondo ad un fosso... ma qualcuno guarda le stelle...
  • OFFLINE
    Raynevan
    Post: 238
    Age: 39
    Gender: Male
    00 10/18/2007 11:26 AM
    Ho finito di leggere la trilogia da un po' ma lo sto rileggendo pian piano e devo dire che la seconda lettura risulta per me molto più chiarificatrice...
    Un racconto sicuramente unico,a volte il ritmo della narrazione rallenta ma nel complesso la storia è bellissima,profonda come poche,e molto varia..
    Adesso che usciranno i film penso che si sprecheranno i paragoni con Harry Potter...

    -------------------------------------------------------------------------------------------

    "Questo fatto di dover mantenere le promesse,
    pensò malinconicamente,sembra proprio un modo
    di me'mre per andare avanti"




  • OFFLINE
    Giovane Toro
    Post: 1,106
    Age: 28
    Gender: Male
    00 11/19/2007 9:23 PM
    a quanto pare il film della bussola d'oro è stato snaturato moltissimo nella trasposizione [SM=x494539]
    vedremo se sarà vero o no...

  • OFFLINE
    Swami Holanwanda
    Post: 488
    Gender: Male
    00 9/20/2010 12:07 AM
    Ho finito ieri la trilogia di Pullman. Alcuni anni fa avevo letto solo il primo volume, di cui ho scoperto di avere ricordi assolutamente confusi.

    Direi che merita almeno un sette e mezzo, i temi sono originali, molto piu` profondi di quanto appaiono (e gia` appaiono un bel poco). La narrazione, pur se a volte indubbiamente da ripulire, e` originale con sviluppi assolutamente non prevedibili. I tropoi della letteratura fantasy sono sapientemente capovolti (valga per tutti il viaggio agli inferi). I personaggi sono credibili, e si sviluppano in modo adeguato. Il finale e` degno dell'investimento nella trilogia.
    In generale, ho alcune riserve sui destinatari - e` pubblicato nella mia edizione da una casa specializzata in libri per young adults, ma secondo me andrebbe letto non prima dei tredici quattordici anni per apprezzarlo bene.
    In particolare poi, vi sono alcune scene fortemente suggestive in materia di sessualita` e sensualita` che andrebbero maneggiate con cura da una platea non smaliziata.
    Il maggior appunto che posso fare e` che in alcuni casi (e per buona parte del terzo libro) la sospensione dell'incredulita` chiesta al lettore e` veramente impressionante.
    Il miglior pregio l'originalita` di temi ed ambientazioni.


    Il tema centrale riguarda il tema della liberta` della mente umana dalla dottrina. Per esemplificare il rischio dell'indottrinamento, Pullman presenta una pseudo Chiesta che risponde ad una Autorita`. e porta questo fino alle estreme conseguenze. Sono libri sorprendentemente densi di rimandi ed allusioni sia a filosofia che teologia che storia della letteratura e perfino del cinema. Anche se l'autore e` molto dogmatico nelle proprie idee (liberta` individuale prima di tutto), espone situazioni e soluzioni in modo molto elegante, diversamente dal detestabile Goodkind.

    In generale, una lettura fortemente consigliata.


    - The best days are still to come - B. Sanderson -
  • OFFLINE
    Master_T
    Post: 654
    Gender: Male
    00 9/20/2010 10:42 AM
    Re:
    Per quanto riguarda l'età, la tua libreria ha ragione imho, dato che la sezione "young adults" ha un target 14-21. Il bello di questi libri comunque, a mio avviso, è che possono essere letti a vari "livelli" di profondità: io li lessi da ragazzino e mi ricordavo solo la parte "avventurosa", poi riprendendoli in mano più avanti mi sono accorto che c'è un livello di interpretazione più profondo, fatto di spunti filosofici, teologici, citazioni letterarie e sottili "paralleli" tra il mondo del romanzo e quello reale.

    Inoltre, devo ammetterlo, il finale del terzo libro è una delle poche scene nella letteratura fantasy che mi ha veramente "commosso", il che di questi tempi è cosa rara.


    "La migliore carbonara tra la Dorsale del Mondo e l'oceano Arith."

    Jain Farstrider
3