00 9/18/2010 11:52 PM
Io ho letto solo il primo libro, "Le tredici vite e mezzo del Capitano Orso Blu".E' difficile darne una spiegazione,ma ci proverò.Non è proprio fantasy,è un genere strano che non credo abbia un nome specifico.E' considerato(parlo delle recensioni che ho letto su internet) una lettura adatta a tutte le età,anche se sembra per ragazzi.Lo stile è fortemente umoristico e ironico, e mostra un mondo di una fantasia sfrenata piena delle cose più strane. Parla di un continente oramai scomparso,Zamonia,presente sul nostro pianeta moltissimi anni fa e sul quale c'erano tantissime creature oggi scomparse, fra cui quelle delle mitologie tradizionali ed altre inventate dall'autore.Il protagonista è Orso Blu, un orso colorato(specie presente solo a Zamonia) nato apparentemente dal nulla;nel libro viene detto che gli Orsi hanno 27 "vite", e nel libro Orso Blu ne racconta la sua prima metà.Ognuna delle vite è un'avventura così diversa dalle altre che si potrebbe considerare,appunto, una "vita" a parte.E' di tutt'altro genere rispetto alla ruota,e sicuramente è più leggero, ma a me è piaciuto moltissimo soprattutto perchè dà una sensazione di infinite possibilità.